Ultimo aggiornamento del sito: 22 aprile 2015

Istanza accesso procedimenti sistemazione terre demanio civico

Home  »  Istanze  »  Istanza accesso procedimenti sistemazione terre demanio civico
set 17, 2010 Commenti disabilitati admin
 Protocollo N° 0014761 del 17-09-2010
AL SINDACO DEL COMUNE DI CAPENA
DR.SSA ANTONELLA BERNARDONI
PIAZZA SAN LUCA N. 1
00060 CAPENA ( RM ) 

AL RESPONSABILE DEL III DIPARTIMENTO — AREA TECNICA —
ARCH. LUIGI MORETTI

P.C. AL SEGRETARIO

Oggetto: istanza ai sensi dell’art. 43, 2° comma, del d. lgs. 267 del 2000.

Il sottoscritto Consigliere Comunale, capogruppo del Il Maestrale, atteso che nella relazione
del perito demaniale Arch. Marta Spigarelli assunta al protocollo comunale il 4 ottobre 1999
con il numero 9822 e trasmessa al sottoscritto Consigliere con nota datata 13 settembre 2010,
prot. n. 14405, sono elencati, tra i terreni di demanio civico comunale e, dunque, di proprietà
comunale, anche quelli distinti in catasto al foglio ll, particelle 348/parte, 350/parte,
353/parte, chiede di sapere:
a) se gli stessi siano effettivamente in possesso del Comune ovvero siano posseduti da soggetti
privati, e, ove quest’ultimo sia il caso, da chi siano posseduti;
b) se la demanialità civica comunale risulti anche nell’intestazione catastale ovvero siano
intestati in catasto a soggetti privati, e, ove quest’ultimo sia il caso, a chi siano intestati;
c) ove siano posseduti da soggetti privati, se siano state intraprese procedure perché siano
acquisiti al Comune, al quale spettano a titolo di demanio civico;
d) se la destinazione urbanistica attuale di tali particelle abbia trovato effettiva realizzazione
o sia rimasta a livello di mera previsione.

Capena, 17-09-2010

Ristich Alessandro
Consigliere Comunale
Capogruppo del Il Maestrale