Ultimo aggiornamento del sito: 22 aprile 2015

Risposta del Difesore Civico alla lettera del 28-06-210

Home  »  Istanze  »  Risposta del Difesore Civico alla lettera del 28-06-210
lug 26, 2010 Commenti disabilitati admin
 Provincia di Roma
Il Difensore Civico
Roma, 26.07.2010
Prot. n. 119286
dott. Alessandro Ristich
Consigliere comunale di
opposizione
Capogruppo de “Il Maestrale”
Comune di Capena
Piazza San Luca, n. 1
00060 — Capena (Roma)

Oggetto: Comunicazione.

Facendo seguito alla Sua del 28.06.2010 (ns. prot. n. 106626 del 2.07.2010), si comunica
alla S.V. che il Difensore civico della Provincia di Roma non è competente in ordine alla
questione da Lei rappresentata.
Infatti, ai sensi dell’a1′t. 25, comma 4 legge n. 241/1990, in assenza di specifica
convenzione, il Difensore civico della Provincia di Roma è competente in ordine alle attività
comunali esclusivamente in materia di accesso ai documenti amministrativi, che, con specifico
riguardo ai Consiglieri — comunali o provinciali – consiste nel diritto di ottenere tutti i documenti
e le informazioni in loro possesso, utili all’espletamento del proprio mandato (art. 43 TUEL).

Lo scrivente, pertanto, non è titolare di alcun potere coercitivo nei confronti
dell’Amministrazione comunale per la mancata comminazione da parte di quest’ultima di
sanzioni.

Cordiali saluti

avv. Alessandro Licheri